La Stampa e Torino: la redazione dentro la città

La Stampa nasce come “Gazzetta Piemontese”, con il sottotitolo “frangar non flectar” (mi spezzo ma non mi piego), il 9 febbraio del 1867. Lo scorso 2017, in occasione dei suoi 150 anni, La Stampa ha deciso di avviare una nuova iniziativa che consiste nel tenere le riunioni della redazione nei luoghi simbolo della città. Così la riunione delle 11,00 del mattino si sposta di volta in volta, dal Museo Egizio, al Museo Nazionale della Montagna fino al Gam (Galleria di Arte Moderna), lo scorso 25 febbraio. L’iniziativa mira a rinsaldare il rapporto del giornale con la città di Torino che dura da circa un secolo e mezzo