5,5 miliardi di utenti di dispositivi mobili entro il 2022

Entro la fine di quest’anno nel mondo più di una persona su due avrà in mano un telefono cellulare, e nel 2022 questa percentuale salirà al 66%: è quanto emerge da una ricerca realizzata da Forrester, che stima in 5,5 miliardi gli utenti di telefonia mobile entro il 2022. Nel 2008 il numero totale di utenti era di 2,8 miliardi. Le aree di maggior crescita nei prossimi anni saranno l’Asia e l’America Latina.

La ricerca sottolinea inoltre come, pur avendo il numero degli smartphone sorpassato nel 2014 quello dei telefoni cellulari semplici – i cosiddetti “feature phone” – questi ultimi rimangono ancora assai popolari, essendo correntemente usati ad oltre 1,2 miliardi di persone.

Per quanto riguarda gli smartphone, la ricerca stima nel 73% la quota di mercato dei telefoni con sistema operativo Android, seguita da Apple iOS (21%) e Windows (4%). In calo, infine, il mercato dei tablet, previsto in contrazione dai 615 milioni del 2016 a 579 milioni nel 2022.

Per approfondire